Genitorialita

Nidi d’infanzia: esenzione del pagamento dell’intera retta di marzo 2023 e di parte della retta di aprile 2023

Nidi d’infanzia: esenzione del pagamento dell’intera retta di marzo 2023 e di parte della retta di aprile 2023

Grazie ad un finanziamento MIUR relativo al Piano di Azione Nazionale Pluriennale per il sistema integrato di educazione ed istruzione dalla nascita ai 6 anni, l'Amministrazione comunale, con l’impegno e la collaborazione dell’Ufficio Pubblica Istruzione, ha deciso, anche quest’anno, di impiegare le risorse assegnate per l'esenzione del pagamento dell'intera retta di marzo 2023 e di parte della retta di aprile 2023 (sconto pari al 96% applicato sulla tariffa intera) per tutte le famiglie i cui bambini hanno frequentato i nidi d'infanzia "Girotondo", "Mafalda" e "Lo Scrigno Magico" nell’anno educativo 2022/2023. Si specifica che, per la retta di aprile, il bollettino…
Contenuto completo
“Storie per crescere” – Martedì 4 Luglio in Piazza XXIV Maggio ore 21:00

“Storie per crescere” – Martedì 4 Luglio in Piazza XXIV Maggio ore 21:00

𝗠𝗮𝗿𝘁𝗲𝗱𝗶̀ 𝟰 𝗟𝘂𝗴𝗹𝗶𝗼 𝗼𝗿𝗲 𝟮𝟭:𝟬𝟬 𝗽𝗿𝗲𝘀𝘀𝗼 𝗶𝗹 Bar La Stella 𝗶𝗻 𝗣𝗶𝗮𝘇𝘇𝗮 𝗫𝗫𝗜𝗩 𝗠𝗮𝗴𝗴𝗶𝗼 𝗮 𝗖𝗮𝗺𝗮𝗶𝗼𝗿𝗲 si terrà una serata dedicata al mondo dei bambini. Verrà presentato "𝘚𝘵𝘰𝘳𝘪𝘦 𝘱𝘦𝘳 𝘤𝘳𝘦𝘴𝘤𝘦𝘳𝘦" il primo libro della Dott.ssa Perla Solari e illustrato da Andrea Bernardini, e il libro "𝘓𝘦 𝘲𝘶𝘢𝘵𝘵𝘳𝘰 𝘢𝘷𝘷𝘦𝘯𝘵𝘶𝘳𝘦" del giovanissimo Edoardo D'Alessandro. La Dott.ssa Perla Solari è una psicologa e psicoterapeuta, oltre che insegnate di scuola dell'infanzia. Si occupa di problematiche legate all'età evolutiva e all'educazione. Collabora inoltre con AMI Onlus, ente riconosciuto dalle CAI per svolgere le procedure di adozione internazionale, offrendo supporto alle coppie prima e dopo l'adozione.…
Contenuto completo
Sono quello che vedo? Dalla vigoressia al body positivity

Sono quello che vedo? Dalla vigoressia al body positivity

Mancanza di amore e di identità Nella società attuale, l’attenzione all’aspetto fisico sta portando sempre più persone - soprattutto tra gli adolescenti - ad adottare comportamenti e stili di vita (alimentari e di approccio all’attività fisica) che spesso diventano ossessivi e malsani. Uno dei problemi principali è la dispercezione corporea, ovvero tra quello che vediamo allo specchio e quello che siamo realmente, aggravato dagli attuali modelli imperanti di uomo/donna e dalla difficoltà nell'accettare quello che sono le naturali costituzioni corporee di ognuno di noi.  Sono quello che vedo? Spesso no. Siamo a disagio con il nostro corpo, con la nostra…
Contenuto completo
MIO FIGLIO HA SEMPRE RAGIONE

MIO FIGLIO HA SEMPRE RAGIONE

“D’accordo, non è proprio  come dovrebbe essere, ma in fondo non è così maleducato come lo sta descrivendo lei”. Questa è una delle tante frasi che spesso i genitori utilizzano quando vengono informati dagli insegnanti che il loro amato figlio ha tenuto un comportamento non idoneo o scorretto. A giudicare dalla cronaca e supportata dall’esperienza professionale mi sento di dire che stiamo vivendo in un’epoca in cui madri e padri sono poco disposti a vedere messo in discussione il proprio erede ed invece disposti a tutto purchè il figlio diventi il “numero uno”. Tempo fa ho avuto l’occasione di leggere un…
Contenuto completo
A DUE ANNI USANO GIÀ IL TABLET

A DUE ANNI USANO GIÀ IL TABLET

Un vecchio articolo del New York Times riportava i risultati di un’inchiesta svolta su circa 1.500 genitori di bambini “nativi digitali” inferiori agli otto anni. Il 38% degli americani sotto i due anni ha già usato tablet e smartphone e trascorrono in media un’ora davanti agli schermi (tv, tablet, cellulari, computer). In America un bambino di 8 anni passa circa 8 ore al giorno con i media elettronici ed un ragazzo tra i 13 e i 17 anni spedisce circa 3.500 messaggi al mese, di cui 35 al giorno dopo aver spento la luce la sera. In Italia l’81% dei…
Contenuto completo
Nidi d’Infanzia gratis

Nidi d’Infanzia gratis

Asili nido gratis per le famiglie sotto i 35mila euro di ISEE in Toscana: la nostra è l’unica Regione in Italia e tra le poche in Europa a mettere a terra questo grande ed importante investimento per le nostre bambine e i nostri bambini.  Potranno beneficiare di Nidi Gratis i nuclei familiari con bambine e bambini residenti in Toscana, con un’età fino a 3 anni e con ISEE fino a 35.000 euro: ciascuna famiglia potrà beneficiare di uno sconto garantito dalla Regione Toscana fino a 5.800 euro.  Lo sconto viene riconosciuto per Nidi d’Infanzia, spazio gioco e servizi educativi in…
Contenuto completo
LO SVILUPPO DELL’AUTONOMIA DEL BAMBINO E GLI STILI EDUCATIVI

LO SVILUPPO DELL’AUTONOMIA DEL BAMBINO E GLI STILI EDUCATIVI

L’obiettivo evolutivo per il bambino è raggiungere una sufficiente autonomia pur nella dipendenza relativa dai genitori. Recita un proverbio del Quebec: “I genitori danno due cose ai figli: le radici e le ali. La grandezza e il vigore delle ali dipende dalla profondità e dalla robustezza delle radici”. L'autonomia consiste nella capacita di "fare da soli" ma più in generale possiamo intendere l'autonomia come una maturità affettiva, cioè la capacità di vivere le relazioni con gli altri ed allo stesso tempo di affermare la propria individualità. Secondo la teoria dell’attaccamento di John Bowlby, sulla quale vi invito a documentarvi perché…
Contenuto completo

LA PROFESSORESSA IMPALLINATA ED IL CORAGGIO DI EDUCARE

E’ di questi giorni la notizia di una Professoressa “impallinata” da uno studente che, con la complicità dei compagni, ha impugnato una pistola ad aria compressa ed ha premuto il grilletto. I fatti risalgono in realtà a qualche mese fa ma a seguito della denuncia della Professoressa ed a quanto accaduto di conseguenza (o, meglio, non è accaduto) la stampa ne ha dato risalto ora. Sembrerebbe scontato, e direi quasi banale, attribuire la colpa di tutto questo ai genitori ma in realtà è esattamente quello che intendo fare. Senza se e senza ma…senza giustificazione alcuna, né per i ragazzi, né…
Contenuto completo
IL GIOCO E I GIOCATTOLI                                   Come giocare con i bambini

IL GIOCO E I GIOCATTOLI  Come giocare con i bambini

Il gioco è  sicuramente la dimensione esistenziale dei bambini. Attraverso il gioco imparano a vivere: non è solo un'attività che procura piacere, ma è funzionale alla loro crescita. Giocare significa sviluppare importanti abilità: dall'intelligenza creativa e sociale, alla manualità, alla coordinazione motoria. Giocare con i bambini sembra la cosa più semplice del mondo. In fondo cosa ci vuole? Un po' di pazienza, un pizzico di fantasia e la voglia, dopo, di rimettere tutto a posto. Molti genitori o educatori (il problema riguarda anche tate, nonni, baby sitter), poi, si affidano ai giocattoli strutturati per dare inizio ad attività ludiche, sperando attraverso…
Contenuto completo

GRAFFI E MORSI AL NIDO D’INFANZIA

L’ESPRESSIONE DELL’ AGGRESSIVITÀ NEI BAMBINI E NELLE BAMBINE Per i bambini piccoli l’aggressività rappresenta una risposta istintiva alla loro rabbia o paura ed un modo per affermare il proprio sé. Ogni tappa evolutiva del bambino è accompagnata anche da manifestazioni "aggressive": • ad un anno e mezzo il bambino “assaggia” gli altri bambini, come fa con i giochi attorno a lui e spesso si spaventa delle reazioni che vede. E’ aggressivo senza intenzionalità, il pianto dell’altro è interessante e il bambino cerca l’adulto per comprendere la situazione. • a due anni il bambino comincia a mostrare la propria autodeterminazione, c’è…
Contenuto completo